Ispirazioni, novità e tendenze

Blue Monday il giorno più triste dell’anno!

Oggi è il Blue Monday, ovvero il giorno più triste dell’anno! Da qualche anno tutti i social da Facebook a Twitter celebrano questa giornata con video, meme e post sarcastici, ma che cos’è il #BlueMonday? Come è nato e cosa si celebra in questo giorno?
Facciamo un pò di chiarezza!

Quali sono le origini del Blue Monday?

Il Blue Monday nasce in Gran Bretagna nel 2005 per mano di Cliff Arnall, divulgatore scientifico dell’Università di Cardiff. In un articolo sul The Guardian Arnall, psicologo, dichiarava di aver individuato quali sono le ragioni che spingono i clienti delle compagnie aeree e delle agenzie a prenotare un viaggio. Secondo il suo studio le prenotazioni avvenivano durante momenti e periodi di malumore dei clienti e causati da diversi fattori, come la distanza dal Natale, il fallimento dei buoni propositi di inizio anno, il meteo ecc.

Blue Monday: come è diventato virale

L’articolo fece notizia e l’agenzia pubblicitaria Porter Novelli decise di sfruttare la notorietà mediatica della teoria creando sul marchio Blue Monday delle campagne marketing virali e di successo.
Da quel momento il terzo lunedì dell’anno è stato identificato come il Blue Monday, il giorno in cui, dopo la fine delle festività natalizie, si torna ufficialmente alla vecchia routine.

Blue Monday: come sfuggire alla tristezza

Il Blue Monday è una condizione psicologica particolare, in cui siamo ben disposti ad acquisti e viaggi, quindi perchè non approfittarne? Fai passare la tristezza e fatti un regalo, sullo shop di Ops potrai trovare una selezione di prodotti scontati fino al 40%, orologi, anelli e bracciali da non perdere!